Agnese, una Visconti di Adriana Assini

Dopo la storia di Giulia Tofana (leggi la recensione qui), un nuovo bellissimo romanzo storico dell’autrice Adriana Assini, che ci riporta nell’Italia del XIV secolo per celebrare un’altra figura femminile d’eccellenza: Agnese Visconti.

Agnese Visconti rdg
Agnese, una Visconti – 2018

Figlia del Signore di Milano, Bernabò Visconti, Agnese eredita dal padre la grandezza e l’onore di una delle più potenti famiglie che dominavano la penisola italica a forza di alleanze e tradimenti per conquistare a suon di spada terre sempre più ampie. In virtù di una di queste strategiche alleanze, Agnese viene costretta proprio dall’amato padre a un matrimonio combinato col giovane Gonzaga, Signore di Mantova. La durissima vita cui Agnese è destinata non riuscirà tuttavia a piegare né il suo orgoglio né il suo carattere indomito e fiero, degno del casato a cui appartiene.

«Pure adesso che la terra le stava franando sotto i piedi, Agnese non accettava compromessi. Se abbraccio doveva esserci, che fosse sincero. Ma allora sarebbe stato più probabile che Pasqua fosse venuta di maggio.

– Dovete essere folle se pure a un passo dall’inferno restate fedele alla vostra cieca intransigenza.

– L’inferno? Per me è quello che vivo tutti i giorni, standovi accanto, mio signore.»

Una lettura appassionante fino alla partecipazione emotiva per una donna che in altri tempi, ha pur dimostrato a cosa può arrivare a sacrificare pur di non rinunciare alla fedeltà ai suoi princìpi, confermando che la tempra di certe donne non viene offuscata dai secoli nonostante l’ottusità malvagia degli uomini.

 

Edito da Scrittura & Scritture – Pagine 320 – Prezzo 14,50€

VOTO:voto 5

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...