Libreria La Feltrinelli c/o Galleria Sordi

 

Capita a volte di andare in centro e trovarsi in una delle librerie più grandi della città: La Feltrinelli alla Galleria Alberto Sordi. E che fai, non li compri cinque o sei libri? Su tre piani l’ultimo dei quali ospita un caffé bar, la libreria offre un assortimento di libri in cui ci si può perdere come bambini in un megastore di giocattoli. Il reparto in cui mi sono maggiormente soffermata è stato quello della letteratura di viaggio (Lisbona, Fernando Pessoa; Quel nome è amore, Luigi La Rosa) e dei libri in lingua straniera (Je reviens te chercher, Guillome Musso).

Sempre affollata con tanto di guardia all’ingresso, questa libreria vanta una delle migliori location della capitale, ma bisogna dire che la varietà di titoli e l’organizzazione degli spazi espositivi meritano un elogio. E anche il barista che mi ha fatto il caffè.

Prendendo il tempo che ci vuole per girare tra gli scaffali, saltando i titoli commerciali che stanno all’inizio, si possono trovare ottime letture anche in una libreria di franchising. E voi, che libreria segnalate?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...